Incredibile Fuori Onda di J-AX!!!

j-ax
Incredibile gaffe di J-AX ieri sera durante un’intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss.

Il cantante ex Articolo-31 si è presentato in studio per una consueta intervista circa il suo ultimo singolo “TITOLO CANZONE” e i suoi impegni estivi, che lo hanno visto girare il bel paese in lungo e in largo.
Tuttavia, a insaputa di tutti, i microfoni sono rimasti accesi anche dopo i quindici minuti previsti dal palinsesto della stazione radio.

Durante la sua stessa canzone, quella che cercava di promuovere, era possibile sentire J-AX fare dichiarazioni poco lusinghiere nei confronti degli italiani: “ un popolo di capre […] prima cantavo dell’italiano medio e lo prendevo in giro…ora faccio canzoni mediocri per l’italiano medio e mi riempono di soldi[…] è per questo che l’Italia non cambierà mai…[…]“
j-ax2
In particolare J-AX si è scagliato contro gli italiani del sud, in particolare contro i napoletani, rei di essere “praticamente tutti conniventi con la camorra e la mafia”. Parole dure che hanno costretto il cantante a scusarsi su twitter.

Ma ormai il dado è tratto.
Forse J-AX spera che gli italiani dimentichino tutto alla prossima canzone orecchiabile?

Francesco Boffetta – Catania 2015

[Video] IL VAFFANCULO DEI CITTADINI AI PARASSITI CHE ERNTRAVANO A MONTECITORIO PER VOTARE IL PRESIDENTE FANTOCCIO.

[wpvl source=”http://www.dailymotion.com/video/x2fxbwx_quirinale-sit-in-forconi-parlamento-illegittimo-taverna-protestate-ma-noi-qui-per-cambiare_news?start=19″ image=”http://www.ma-che-oh.it/wordpress/wp-content/wpvl/90822a682d999223332b9b41bd2639e0.jpg”]

Quirinale, sit-in Forconi: ‘Parlamento illegittimo’. Taverna: ‘Protestate, ma noi qui per cambiare’

“Siete un Parlamento illegittimo, ci state portando alla fame”. Gridano dei manifestanti davanti a palazzo Montecitorio dove è in corso la prima votazione per il presidente della Repubblica. “Non siamo Forconi, siamo il popolo italiano indignato, vogliamo eleggerlo noi il capo dello Stato” affermano. Finiscono nel mirino diversi parlamentari tra cui la senatrice 5 stelle Paola Taverna che replica: ”Fanno bene a protestare, noi però siamo entrati nelle istituzioni per cambiare le cose”

Se ti è piaciuto il video metti mi piace alla nostra pagina Facebook oppure commenta o condividi. Scomodo vi ringrazia e vi augura una felice permanenza sul nostro portale. Per altri contenuti esclusivi torna qui.

[Video] I pericoli del Made in China.Concorrenza sleale e pericolosità dei prodotti!

Natale made in China. Il nostro viaggio nel mondo della concorrenza sleale da parte di alcuni imprenditori cinesi continua. Questa volta ci siamo occupati di alcuni prodotti d’uso comune durante le festività: le catene luminose e i fuochi d’artificio. Dopo averli comprati in alcuni negozi cinesi e li abbiamo fatti analizzare…

[wpvl source=”https://www.youtube.com/watch?v=mul5PhgJS1Y” image=”http://www.ma-che-oh.it/wordpress/wp-content/wpvl/000ac5f81be4ba89d21160cf714989bd.jpg”]

fonte

[Video] Persona eroica durante tempesta a Denver

Un gesto davvero eroico quello di questa persona che salva un cucciolo abbandonato durante una tempesta
Stima infinita:

[wpvl source=”https://www.youtube.com/watch?v=LkaqncAAIKw” image=”http://www.ma-che-oh.it/wordpress/wp-content/wpvl/69e64686d73cb72a1461829fc71719dd.jpg”]

[Video] Mike Bongiorno e la figura di merda piu’ grande di sempre

Nella puntata di Telemike del 3 maggio 1990, durante il gioco finale, Mike Bongiorno nota che la concorrente Maura Livoli, in cabina, al momento di rispondere alle domande finali continua a guardare verso il basso e si insospettisce. Quando chiede alla sua assistente di andare a controllare, la concorrente nasconde qualcosa nella camicetta, che poi si scopre essere una serie di foglietti pieni di appunti. La Livoli è immediatamente squalificata e subisce un dura “CAZZIATA” da parte di Mike che la interrompe, aggiungendo che altrimenti potrebbe essere villano nei suoi riguardi. Ma Mike non si scompone, anzi dice senza mezzi termini che la concorrente sta facendo una sceneggiata. La stessa Livoli fece successivamente causa nei confronti di Mike.
[wpvl source=”https://www.youtube.com/watch?v=SVIgixAqupc” image=”http://www.ma-che-oh.it/wordpress/wp-content/wpvl/f03893008e3fcbee5f563632c527956b.jpg”]

[Video] Il “servizio” del “TG”4 sulla sonda Rosetta

Non ho mai visto denigrare in questo modo schifoso una scoperta scientifica. Per il TG4 dovremmo mettere alla forca gli scienziati che ci hanno ROVINATO l’immagine poetica che ha per noi la figura della cometa. Se il tg4 fosse un tg sarei quasi scandalizzato…ah beh…
[wpvl source=”https://www.youtube.com/watch?v=kSWo37c2Tvw” image=”http://www.ma-che-oh.it/wordpress/wp-content/wpvl/b016319fc56dbbed4f67c94db85dcd25.jpg”]

[Video] Dopo 25 anni la sonda Rosetta e’ la prima ad atterrare su una cometa!

Dopo dieci anni di viaggio e più di sei miliardi e mezzo di chilometri macinati nello spazio, la sonda Rosetta dell’Agenzia Spaziale Europea, raggiunta lo scorso agosto la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, si appresta compiere il passo più ardito, qualcosa che mai prima d’ora era stato fatto: far posare un veicolo spaziale creato dall’uomo sulla superficie di una cometa. Questo veicolo si chiama Philae e, secondo i programmi attuali, dovrebbe toccare la Gerasimenko domani nel tardo pomeriggio. Gli ultimi aggiornamenti dal centro operativo dell’ESA a Darmstadt in Germania sono rassicuranti: gli operatori di missione hanno caricato nei computer di bordo di Rosetta i comandi per la separazione e la discesa del lander ma anche quelli per l’attivazione dei suoi dieci strumenti che raccoglieranno dati sulle proprietà del nucleo cometario già durante l’avvicinamento. Bisognerà comunque attendere le ultime verifiche tecniche di questa notte, dalle quali arriverà la conferma definitiva alla separazione del lander dalla sonda madre, che dovrebbe avvenire nelle prime ore di domani. Nel mentre viene modificata anche l’orbita della sonda, che dai dieci chilometri di quota attuali si porterà a 22 per meglio gestire la delicata fase di distacco e avvicinamento di Philae. Il suo bersaglio, la regione ribattezzata Agilkia, è stato selezionato dal team di missione lo scorso 15 settembre.
Nonostante l’ottimismo e la tranquillità mostrata dal team di Rosetta, l’abbordaggio alla cometa non sarà una passeggiata: non si conosce infatti con precisione la configurazione del terreno dove Philae poggerà le sue tre zampe metalliche, né la sua consistenza, determinante per consentire agli arpioni del lander di fare il loro lavoro e tenerlo così ancorato alla superficie della cometa. La suspence per questa nuova, storica pagina dell’esplorazione dello spazio, è altissima, come d’altra parte l’attesa per i risultati scientifici che Philae potrà raccogliere e inviarci, anche grazie al suo sistema di perforazione e analisi dei materiali, che ci diranno con precisione di cosa è composto il nucleo della cometa.
[wpvl source=”https://www.youtube.com/watch?v=8O477YsfiQA” image=”http://www.ma-che-oh.it/wordpress/wp-content/wpvl/448c59068035e8f63c47f71c8b8418ac.jpg”]

[Video] Tre feriti a Roma dalle cariche della polizia

Il video degli scontri girato dalla polizia

[wpvl source=”https://www.youtube.com/watch?v=RRwyqFzkqYo” image=”http://www.ma-che-oh.it/wordpress/wp-content/wpvl/31dfd7acf9057e574d92ed374a376fa7.jpg”]

La polizia ha diffuso un video che mostra le cariche degli agenti a piazza Indipendenza a Roma contro il corteo dei lavoratori dell’Ast di Terni.

Secondo la polizia, i manifestanti volevano andare alla stazione Termini per occuparla. La Fiom dice invece di aver comunicato alla polizia l’intenzione di raggiungere il ministero dello sviluppo economico dove era in corso un incontro tra la ministra Guidi e la dirigente di ThyssenKrupp, Lucia Morselli.